Gruppo Amicizia

Il "Gruppo Amicizia" è un gruppo rivolto a donne e uomini adulti che compiono un cammino di amicizia nella fede, coordinati e accompagnati dal parroco, don Roberto, e dalla sig.ra Elsa Zulian.
Si trovano ogni mercoledì, da settembre a maggio, dalle 15.30 alle 16.30 in Patronato.
Contenuti degli incontri sono la preghiera, il confronto, l'approfondimento di tematiche di fede. Salturiamente si fa qualche gita giornaliera fuori porta.

Padova-visita al Museo Diocesano

 

A Roma

di Cristina Musaio

Già dalle 5.30 di martedì 16 settembre, siamo tutti pronti per andare a Roma. Infatti alle 6 una chiassosa squadra di 51 persone, guidata da don Roberto, Andrea e da me, è già per strada per andare all’udienza del Santo  Padre dell’indomani. Dal 16 al 19 settembre questo gruppo condividerà un piacevole ed istruttivo soggiorno.

L’udienza di Papa Francesco è stata benedetta da una bella giornata in cui il gruppo di Montegrotto è stato più volte nominato. Veramente grande è stata l’emozione di vedere a il Papa a pochi passi e, per uno di noi,di essere da Lui accarezzato.

Altrettanto emozionante è stato assistere alla S. Messa celebrata nella cappella della cripta di S. Giovanni XXIII , richiesta da don Roberto al suo fraterno amico monsignor Giovanni Vaccarotto che ci ha aperto,con squisita gentilezza, tutte le porte. Il resto del tempo a disposizione non è stato sprecato ma distribuito tra visite guidate alle bellezze di Roma, pranzi e cene veramente ottimi  in ristoranti caratteristici.

È da notare il fatto che un gruppo così eterogeneo di persone, molte delle quali non si conoscevano neppure,abbiano da subito trovato l’unità e l’armonia permettendo così che tale gita sia stata piacevole e gradita per tutti. È da sperare che la prossima volta si riesca a sentire di più la voce di don Roberto, che a metà percorso si è trovato del tutto afono.

Un sentito grazie a tutti i componenti del gruppo per aver reso possibile lo svolgimento di un programma così intenso, in una città  tanto bella sì, ma con tutti i problemi che il traffico crea; e anche a superare momenti di preoccupazione per un piccolo incidente sulle scale mobili.

Un abbraccio a tutti , grazie per l’affetto che avete dimostrato a me e ad Andrea, senza il quale non avrei saputo come fare.

Arrivederci alla prossima gita, sperando che in quell’occasione ci sia anche la nostra cara amica Elsa.

 

 

Roma cristiana

di Andrea Baù

Quattro giorni di amicizia, di sole, di gente, di storia e di spiritualità tra le vie di Roma sono le immagini più semplici del viaggio-pellegrinaggio che ci ha visti assieme dal 16 al 19 settembre, accompagnati dal nostro don Roberto, instancabile e, come sua abitudine, sempre sorridente.

Momento centrale di tutto il nostro itinerario è stata l'udienza del mercoledì mattina in Piazza san Pietro con Papa Francesco, un uomo di una semplicità per certi aspetti davvero disarmante che trasmette amicizia, serenità, umiltà e trasparenza a tutti coloro che lo salutano, lo abbracciano e lo ascoltano durante le sue catechesi, in un silenzio del tutto irreale, che avvolge a tutto tondo l’intera piazza.

La Chiesa Cattolica e Apostolica, ricordata nelle sue parole durante l’udienza, sono il punto chiave per la lettura del suo ministero: una Chiesa che sa accogliere e che lo fa nel modo più giusto, trasmettendo alle future generazioni quello che Gesù Cristo ci ha insegnato attraverso le parole del Vangelo, accogliendo e non condannando, comprendendo e non giudicando, accanto ad una Chiesa che cerca di essere sempre nuova e moderna per restare collegata al mondo d’oggi e per diventare sempre più un ponte tra diverse generazioni, la Chiesa di tutti. Tutti quei cristiani che sin dalle origini paleocristiane, come c'è stato spiegato visitando le Catacombe di San Callisto, hanno creduto al messaggio di Gesù Cristo e alla sua volontà di fare del popolo cristiano un modello d'amore e di fiducia, un popolo che ha creduto nel suo messaggio di speranza e che ancora oggi dopo oltre 2000 anni raccoglie assieme nella stessa Piazza migliaia di persone per ascoltare un messaggio di gioia e di speranza dalla voce di uno dei suoi successori, Papa Francesco.

Nel prossimo futuro abbiamo in programma altre uscite! Vi aspettiamo ogni mercoledì in Patronato alle 15.30. Per informazioni, contattate don Roberto.

Torna in alto
Top of Page

 Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.